PROGETTI IN CORSO


Progetto di azione positiva: “CREA.RE”CREAzione di Reti di parità per il sindacato”.

(Azioni Positive. Finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - Div.I - Art. 44 D.lgs. n.198/2006)


Obiettivo del progetto, rivolto alle responsabili degli uffici territoriali pari opportunità dell'UGL, è incrementare e potenziare le competenze delle sindacaliste al fine di favorirne la crescita interna all'organizzazione. Il Progetto, della durata di 18 mesi, sarà caratterizzato da un'attività formativa da svolgersi attraverso piattaforma FAD conclusa con esame finale scritto. Il percorso formativo, ripartito in moduli, affronterà numerosi temi tra cui: storia sindacale, contrattazione, diritto sindacale, discriminazioni, mobbing, conciliazione, pari opportunità e salute e sicurezza sul lavoro.



LAVORANDO S’IMPARA IL MESTIERE - Assistente Barbiere Parrucchiere

(Mazara del Vallo - TP. Finanziato dalla Regione Sicilia. cod. 2007.IT.051.PO.003/IV/E/F/9.2.1FP/0157).


Obiettivo del progetto è sostenere la partecipazione al mercato del lavoro e l’inserimento occupazionale dei giovani, dei disoccupati, delle donne e degli immigrati, attraverso l’insegnamento dell’arte e dei mestieri con il supporto dei maestri artigiani siciliani.

Il progetto, finanziato dalla Regione Sicilia, si articola su 6 fasi legate tra loro e monitorate attraverso una continua attività di valutazione. In particolare, il progetto prevede una formazione pratica ad un tirocinio presso artigiani che hanno aderito al progetto, fino ad arrivare ad una valutazione finale sugli apprendimenti e all’inserimento nel mondo del lavoro. Il progetto ha avuto inizio a gennaio 2011 con una durata di 15 mesi.



Progetto Formativo per Quadri Sindacali UGL "Strumenti per la Bilateralità"

(Finanziato da Fonditalia - Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua - promosso da FederTerziario e UGL)


Il progetto, rivolto ai quadri sindacali UGL, si pone l'obiettivo di arricchire le competenze in materia di bilateralità al fine di affrontare al meglio le nuove sfide del sindacato. La progettualità, di durata annuale, sarà articolata attraverso un'attività seminariale residenziale svolta in tutte le regioni italiane con il supporto delle Unioni Regionali UGL.